Archivio mensile : novembre 2018

Casi particolari di locazioni di aree

Di seguito di esaminano ai fini Iva alcuni casi particolari di locazione di aree da parte di imprese, valutando di volta in volta quale sia il corretto trattamento ai fini Iva. Aree pertinenziali La locazione di aree destinate a parcheggio, unitamente ai fabbricati di cui costituiscono pertinenze, segue le stesse regole di esenzione o imposizione…
Leggi

FATTURAZIONE ELETTRONICA – DETRAZIONE VALIDA ANCHE SE LA FATTURA E’ EMESSA IN RITARDO

Per il primo semestre 2019 la detrazione IVA è salva se la fattura elettronica è emessa dal fornitore entro il termine previsto per la liquidazione dell’Iva del cliente che ha diritto a detrarla.  E’ quanto previsto con riferimento all’articolo 10 del DL 119/2018 nella relazione overnativa di accompagnamento. Ciò detto, è da ritenersi che tale…
Leggi

Il trasferimento del lavoratore in costanza di malattia in altro Paese UE”, ed i trattamenti di malattia a carico dell’INPS

Cosa succede in caso di trasferimento del lavoratore in altro Paese UE, in costanza della corresponsione dell’indennità di malattia? E’ possibile? Quali sono le previsioni dell’istituto in questa particolare circostanza? A dare risposta a questi quesiti è il recente messaggio 4271 del 16/11 con il quale l’INPS fornisce particolari chiarimenti in merito alla “Corresponsione dell’indennità…
Leggi

Fattura elettronica – modifiche urgenti cercasi

Come noto, il recentissimo decreto legge n. 119/2018 ha introdotto numerose disposizioni che impattano con la fatturazione elettronica e con le registrazioni contabili. Senonché è proprio il caso di dire: non tutte le ciambelle riescono con il buco.  Le paventate semplificazioni previste dalla norma si traducono nella completa ingestibilità della fatturazione elettronica e dei connessi…
Leggi

ACCANTONAMENTO TFM, DEDUCIBILITA’ SENZA LIMITI

Pur essendo sostanzialmente assimilabile all’indennità di fine rapporto prevista per i lavoratori dipendenti, l'indennità di fine mandato (Tfm) corrisposta a favore degli amministratori, deve essere considerato un costo deducibile nell’ammontare senza i limiti posti dalla normativa civilistica e fiscale per il trattamento di fine rapporto dei lavoratori subordinati. sono queste le conclusioni a cui è…
Leggi