Archivio mensile : gennaio 2019

L’IVA E’ COME I TACCHI ALTI, BISOGNA SAPERLA PORTARE

Il contraddittorio preventivo endoprocedimentale, nel caso di accertamento in ambito Iva, è necessario: la Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza 701 del 15/1/2019 lo ha riaffermato, ribadendo l'obbligatorietà dello stesso. Ricostruendo l'articolato quadro della materia, gli Ermellini hanno ricordato come, ex art. 12 comma 7 della L. 212/2000, l’avviso di accertamento in caso di…
Leggi

PRODOTTI SUCCEDANEI DEL TABACCO E LIQUIDI DA INALAZIONE – DEFINIZIONE AGEVOLATA

Come noto, il comma 1 dell'articolo 62-quater del D.lgs. n. 504 del 1995, a decorrere dal 1° gennaio 2014, ha assoggettato ad imposta di consumo nella misura pari al 58,5% del prezzo di vendita al pubblico i prodotti contenenti nicotina o altre sostanze idonei a sostituire il consumo dei tabacchi lavorati nonché i dispostivi meccanici…
Leggi

Gli incentivi per le assunzioni del 2019

Negli ultimi anni il tema oggetto della presente trattazione è stato completamente rivoluzionato. Le storiche agevolazioni che abbiamo utilizzato negli anni passati (mobilità e piccola mobilità in primis), sono state cancellate e sono, solo in minima parte, state sostituite con delle “nuove agevolazioni” di difficile applicazione e condizionate, come noto, da “Durc”, regolarità contributive, applicazione…
Leggi

1° gennaio 2019 – Forfetari certamente con poche idee ma fortunatamente assai confuse

Avete comunicato a un notevole numero “X” di vostri clienti la lieta novella: dal 1° gennaio 2019 sono passati al regime forfetario riservato ai soggetti che, al ricorrere dei numerosi presupposti, hanno avuto un volume di ricavi nel 2018, ragguagliato a giorni, non superiore a € 65.000. Avete anche comunicato loro, con aria trionfalistica che…
Leggi