Contratti di locazione di immobili – le registrazioni delle variazioni

Gli articoli 3 e 17 del D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131 (TU Registro), individuano in maniera esplicita gli eventi successivi alla conclusione del contratto di locazione che devono essere autonomamente assoggettati a registrazione. Si tratta delle proroghe, cessioni e risoluzioni dell’originario contratto che devono essere, pertanto, registrate in termine fisso anche se stipulati verbalmente.…
Leggi

Senza contraddittorio preventivo, è nulla la contestazione IVA

Quando un avviso di accertamento contiene rettifiche ai fini Iva (anche unitamente ad altri tributi), gli obblighi procedimentali del contraddittorio obbligatorio validi per il detto tributo armonizzato si rendono necessari e si estendono anche alle altre imposte. Per la sentenza 85/1/2016 della CTR Puglia, il Fisco deve, infatti, attivare il contraddittorio con il contribuente prima dell’emissione dell’atto…
Leggi

Surroga del mutuo

In questo periodo i tassi di interesse sono particolarmente bassi. È il momento, allora, di verificare se il tasso di un mutuo contratto (da persone fisiche o micro imprese) per acquistare un immobile è ancora in linea con gli attuali tassi di interesse; potrebbe, infatti, esserci l’opportunità, senza spese, di ridefinire a nostro vantaggio, con…
Leggi

La nuova circolare INPS (199/2016) sugli Ammortizzatori Sociali

E finalmente arriva la tanto attesa Circolare INPS sugli AMMORTIZZATORI SOCIALI Ad oltre un anno dall’entrata in vigore della riforma sugli ammortizzatori in costanza del rapporto di lavoro (CIG, CIGS, FIS) è arrivata l’ennesima circolare dell’Istituto, la numero 199 del 15 novembre 2016. Non è bastato all’INPS un intero anno (dal 24 settembre 2015) per…
Leggi