Tag Archives : lavoratore

Niente agevolazioni per il lavoro se non sono rispettati i contratti collettivi, anche in caso di errori minimi

Sono particolarmente legato a questo tema perché, anche nella quotidiana vita professionale, mi trovo spesso a parlarne con collaboratori e clienti di studio ai quali ricordo che l’Ispettorato del Lavoro del lavoro ha “recentemente” richiamato in una propria circolare (la n. 3/2017), un vecchio – ma importante - riferimento normativo riferito alla la fiscalizzazione degni…
Leggi

AMMINISTRATORE/DIPENDENTE, UN INQUADRAMENTO AD ALTO RISCHIO

È possibile instaurare un valido rapporto di lavoro subordinato tra una società e i suoi amministratori? E’ questo un tema annoso e che si ripropone ogniqualvolta vengono valutati sia gli aspetti giuslavoristici che quelli fiscali della questione. In via generale, un ruolo organico alla società ed un rapporto di lavoro subordinato riferibili ad uno stesso…
Leggi

Cosa succede se il lavoratore part time non ha firmato il contratto di lavoro?

Come è noto il D. Lgs. 81/2015, detto anche “il Codice dei Contratti” ha riscritto le regole contenute di tutte le tipologie contrattuali, spesso – naturalmente – riprendendo i contenuti delle norme che regolavano le tipologie contrattuali in precedenza al Jobs Act. In particolare, il Capo II del D. Lgs. 81/2015, definisce negli artt. 4…
Leggi

L’interpello sulla Videosorveglianza dei lavoratori: Qui tacet, consentire videtur?

La famosa espressione “chi tace acconsente” è da sempre utilizzata nel nostro linguaggio comune: chi non si esprime su una determinata questione, sembra quindi concordare sul contenuto della questione stessa. Giusto per arricchire il presente blog con un contenuto storico, la paternità di tale espressione è da attribuirsi a Papa Bonifacio VIII che, in un…
Leggi

Gli ultimi chiarimenti dell’Ispettorato del lavoro sul rispetto dei contratti collettivi, benefici contributivi e Welfare Aziendale

L’Ispettorato Nazionale del lavoro è tornato (ancora) a fornire dei chiarimenti sull’ostica e delicata materia del DURC interno. La disciplina, come noto, è regolata dal famigerato art. 1, comma 1175, L. n. 296/2006 che molto spesso abbiamo visto accompagnato alle note di rettifica, nel recupero dei benefici contributivi dell’Ente previdenziale. In particolare, la Circolare in…
Leggi