Approfondimenti su Tutto IVA

Acquisto di beni ammortizzabili e rimborso Iva

In materia di rimborso del credito Iva, l’articolo 30 del DPR n. 633/72 contiene i presupposti affinchè un soggetto passivo d’imposta Iva possa chiedere il rimborso dell’eccedenza Iva che deriva dalla presentazione della dichiarazione annuale ai fini di tale tributo. Tale le diverse fattispecie che legittimano il diritto al rimborso, la lett. c) della citata…
Leggi Tutto

Volume d’affari ai fini dello status di esportatore abituale Iva

La qualifica di esportatore abituale richiede il confronto delle operazioni con l'estero rilevanti con il volume di affari IVA “rettificato”. Ai fini che qui interessa, il predetto parametro è dato dall’ammontare delle operazioni imponibili, non imponibili, esenti (al netto delle cessioni di beni ammortizzabili materiali e di beni immateriali: diritti di brevetti industriali, di utilizzazione…
Leggi Tutto

#ProgettoStudio4Italy: non fermare la tua attività!

In questo particolare momento di difficoltà, vogliamo contribuire come meglio possiamo alla solidarietà digitale e sostenere concretamente aziende e professionisti, offrendo ai nostri clienti: 1. Passaggio in cloud GRATUITO fino al 31/12/2020. Sei uno studio professionale? Clicca qui: RICHIEDI INFO, sei un'azienda? Clicca qui: RICHIEDI INFO 2. HR People APP GRATUITA: l'applicazione che consente al collaboratore dell'impresa…
Leggi Tutto

Plafond di esportatore abituale e note di variazione Iva

Ai fini della determinazione del plafond disponibile in capo all'esportatore abituale, occorre tener conto delle successive variazioni intervenute mediante l'emissione di note di debito o di credito, anche oltre l'anno di emissione della fattura, in relazione ad operazioni che avevano in precedenza concorso alla formazione dell’ ammontare del plafond disponibile. Più precisamente, le note di…
Leggi Tutto

Agevolazione prima casa e possesso di altro immobile

Con la sentenza n. 19989/2018 la Cassazione ha precisato che l’acquisto di un immobile abitativo fruendo dell’agevolazione prima casa (registro al 2% o Iva al 4%) spetta anche a colui che nel medesimo Comune possiede già un altro immobile abitativo qualora tale immobile non sia idoneo all’utilizzo abitativo in quanto locata a terzi. Si ricorda…
Leggi Tutto