Messaggi recenti: Paola Carosi

DETRAZIONI EDILIZIE – LE NOVITA’ DAL 2023

Dal 1° gennaio 2023, cambia il quadro delle detrazioni edilizie, sia ordinarie che “super”. Ferma restando la “stabilizzazione” delle detrazioni minori fino al 2024 nelle più elevate misure già riconosciute lo scorso anno, ad eccezione del bonus facciate terminato definitivamente il 31 dicembre 2022, la legge di Bilancio 2023 e il decreto legge “Aiuti quater”…
Leggi Tutto

UNIFAMILIARI – 110% ANCHE PER LAVORI AVVIATI DAL 1° LUGLIO 2022

Importanti conferme pervengono dall’Amministrazione finanziaria sulla superdetrazione spettante alle persone fisiche che effettuano interventi sugli edifici unifamiliari ovvero su unità immobiliari indipendenti e autonome site in edifici plurifamiliari, al fine di verificare la condizione dell’effettuazione dei lavori per almeno il 30% alla data del 30 settembre 2022. Tali soggetti possono fruire della detrazione del 110%…
Leggi Tutto

OPZIONE PER SCONTO E CESSIONE – CORREZIONE DEGLI ERRORI E “REMISSIONE IN BONIS”

Per risolvere le numerose criticità che negli ultimi mesi si sono presentate nel processo di cessione dei crediti derivanti da detrazioni edilizie e risparmio energetico, l’Agenzia delle entrate introduce alcune soluzioni, illustrate nella circolare n. 33/E del 6 ottobre u.s., da adottare nei casi in cui: non è più possibile annullare o sostituire le comunicazioni…
Leggi Tutto

Successione ereditaria – il c/c entra tutto in dichiarazione anche se c’è comunione legale

In caso di morte del coniuge in regime di comunione legale dei beni, nella dichiarazione di successione va indicato l’intero importo del saldo attivo del conto corrente intestato al medesimo. Solo se l’erede fornirà la prova che sussistano i presupposti per applicare il regime della comunione legale “differita”, potrà includere nell’attivo ereditario solo il 50%…
Leggi Tutto

IL DIVIETO DI CESSIONE PARZIALE DEI CREDITI IN EDILIZIA

A decorrere dalle comunicazioni di opzione trasmesse all’Agenzia delle entrate dal 1° maggio 2022, dopo la prima cessione da parte del beneficiario della detrazione edilizia, o dopo lo sconto in fattura concesso dal fornitore dell’intervento edile agevolato, non è possibile effettuare cessioni parziali del credito. Il divieto è previsto dall’articolo 121, comma 1-quater, del D.L.…
Leggi Tutto

Recenti commenti Paola Carosi

Nessun commento da parte Paola Carosi ancora.