Approfondimenti su In Pratica

DETRAZIONI EDILIZIE – LE NOVITA’ DAL 2023

Dal 1° gennaio 2023, cambia il quadro delle detrazioni edilizie, sia ordinarie che “super”. Ferma restando la “stabilizzazione” delle detrazioni minori fino al 2024 nelle più elevate misure già riconosciute lo scorso anno, ad eccezione del bonus facciate terminato definitivamente il 31 dicembre 2022, la legge di Bilancio 2023 e il decreto legge “Aiuti quater”…
Leggi Tutto

Partite Iva fittizie – Più controlli da parte dell’Agenzia delle entrate

Premessa La Legge di bilancio 2023 ha introdotto ulteriori misure, oltre quelle già previste, per rafforzare l’attività di presidio preventivo connesso all’attribuzione e all’operatività delle partite Iva, mediante la possibilità da parte dell’Agenzia delle entrate di effettuare specifiche analisi e controlli per verificare l’effettivo esercizio dell’attività. Per l’attuazione delle disposizioni sono previsti uno o più…
Leggi Tutto

Locazione e deposito cauzionale, questo sconosciuto

In tema di locazione, uno degli argomenti sui quali si registrano sempre particolari dubbi è quello del deposito cauzionale, della sua funzione e, soprattutto, di come lo stesso debba essere gestito. Ad onor del vero, le perplessità derivano essenzialmente dall'interpretazione della norma che danno i proprietari degli immobili, che spesso ritengono il deposito cauzionale un…
Leggi Tutto

Condannata Airbnb – deve trattenere e versare la ritenuta sulle locazioni brevi

Con sentenza 22/12/2022 causa C/83/2021 la Corte di Giustizia UE ha condannato la multinazionale irlandese che opera anche in Italia nel settore della intermediazione delle locazioni brevi, imponendole di effettuare la ritenuta del 21% sulle somme veicolate ai soggetti che affittano le abitazioni per una durata non superiore a 30 giorni. La Corte, tuttavia, ha…
Leggi Tutto

S.r.l. in trasparenza – chi versa gli acconti nel primo periodo d’imposta?

Premessa Nella S.r.l. i cui soci hanno optato unitamente alla propria società per la “trasparenza fiscale” di cui all’articolo 116 del Tuir, il reddito è imputato per trasparenza ai soci in proporzione alle rispettive quote di partecipazione, ma l’acconto relativamente al primo periodo d’imposta dopo quello in cui è stata esercitata l’opzione sembra essere dovuto…
Leggi Tutto