Incremento occupazionale e Detassazione del reddito

Delle misure di sostegno alle imprese previste dalla Legge delega per la riforma fiscale, è rimasta in piedi solo la detassazione degli incrementi occupazionali. Allo stesso tempo, si è persa l’ACE che in termini di risparmio d’imposta certamente costitutiva un beneficio ben maggiore per le aziende. L’art. 4 del D.Lgs. n. 216/2023 introduce un’agevolazione temporanea,…
Leggi Tutto

Bonus “barriere architettoniche”- I requisiti per proseguire nel 2024

7/24 Con il D.L. 212/2023, il legislatore ha apportato sostanziali e penalizzanti modifiche al bonus “barriere architettoniche”, mantenendone tuttavia invariata la misura del 75% e i tetti di spesa fino al 31 dicembre 2025. Le novità riguardano: la tipologia di lavori: l’agevolazione rimane limitata alle scale, rampe, ascensori, servoscala e piattaforme; gli adempimenti: tutti gli…
Leggi Tutto

Iva: cessioni di beni “assimilate”

L'art. 1, co. 2, del DPR 633/72,  contiene uno specifico elenco di operazioni che, pur in assenza dei requisiti previsti dal co. 1 del medesimo art. 2, sono comunque considerate cessioni di beni rilevanti ai fini Iva. Si tratta, in particolare, delle seguenti fattispecie: vendite con riserva di proprietà; locazioni con clausola di trasferimento della…
Leggi Tutto

Superbonus – cessioni immobiliari attratte a tassazione dal 2024

La legge di bilancio per il 2024 ha esteso in maniera significativa l’area di imponibilità delle compravendite immobiliari relative a beni sui quali sono stati effettuati lavori edilizi, attraverso il c.d. superbonus (ma solo 110%), con regole di determinazione del reddito che, come vedremo, variano in funzione della modalità con cui il titolare ha usufruito…
Leggi Tutto