Messaggi recenti: Studio Cerato & Associati

Operazioni interessate dallo split payment

Come noto, l'articolo 17-ter del DPR n. 633/72 contiene la disciplina della scissione dei pagamenti (cd. "split payment"). In merito all’ambito oggettivo di applicazione del regime in questione, la circolare n. 27/E/2017 precisa che lo stesso trova applicazione per tutte le cessioni di beni e le prestazioni di servizi documentate da fattura, dovendosi escludere le…
Leggi

Aliquota Iva nella cessione di fabbricati

Nell'ambito delle norme regolatrici dell'Iva l’applicazione di aliquote ridotte, quale eccezione all'applicazione dell'imposta in misura ordinaria, senza limitazioni temporali (norme “sistematiche a regime”) si devono distinguere due situazioni: - la realizzazione di opere edilizie (costruzione fabbricati, restauro e ristrutturazione, manutenzione straordinaria, superamento delle barriere architettoniche); - la cessione di fabbricati, ivi incluse anche le operazioni concernenti le…
Leggi

Note di variazione Iva ed effetti sul plafond

Per l’esportatore abituale che ha verificato il relativo status, il limite di acquisti che possono essere effettuati senza applicazione dell’Iva è pari all’ammontare delle operazioni che rilevano ai fini dello status di esportatore abituale (ossia cessioni all’esportazione, cessioni intracomunitarie ed operazioni assimilate, servizi internazionali o connessi agli scambi internazionali) registrate nell’anno solare precedente. Ai fini…
Leggi

Reverse charge nel settore edile: quadro normativo

Per le prestazioni di servizi rese nel settore edile, le disposizioni normative ai fini Iva prevedono diverse fattispecie di applicazione dell’inversione contabile. Più in particolare, come precisato dall’Agenzia delle Entrate (C.M. 27.03.2015 n. 14), la “nuova” fattispecie di "reverse charge" relativa ad alcuni servizi relativi ad edifici (art. 17, co. 6, lett. a-ter, del DPR…
Leggi

Autofattura e integrazione nelle operazioni con non residenti

Nella disciplina Iva delle operazioni effettuate con controparti non residenti assume particolare rilievo la questione relativa agli adempimenti che il cessionario o committente nazionale deve porre in essere per assoggettare ad Iva gli acquisti di beni o di servizi presso soggetti passivi d’imposta in altri Stati (Ue o extraUe), per i quali è stata verificata…
Leggi

Recenti commenti Studio Cerato & Associati

Nessun commento da parte Studio Cerato & Associati ancora.