Messaggi recenti: Antonio Zappi

TUTTO PRONTO PER LA DEFINIZIONE DEI PVC

Con le disposizioni di attuazione della definizione dettate con il provvedimento 23.1.2019 n. 17776 (emanato dall'Agenzia delle Entrate e dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli), è tutto pronto per la definizione dei processi verbali di constatazione (DL 119/2018). Sarà possibile aderire ai contenuti dei PVC consegnati entro il 24.10.2018, relativi a imposte sui redditi, imposte…
Leggi

L’accertamento analitico-induttivo è legittimato dal lavoro “nero”

In presenza di contabilità formalmente regolare, se vi siano elementi desumibili da altri controlli che inducano a ritenere l’incompletezza, la falsità o l’inesattezza degli elementi indicati in dichiarazione, l’art. 39, comma 1, del DPR n. 600/1973 consente l’accertamento presuntivo, con onere probatorio che, pur assolvibile mediante la prova presuntiva, incombe sempre sull’Amministrazione finanziaria. Tra i…
Leggi

Si amplia il valore del silenzio: la Cassazione legittima il “silenzio-furbo”

Un contribuente, già nel ricorso introduttivo di primo grado, aveva eccepito che l’Agenzia delle Entrate in sede di avviso di accertamento non avesse dato prova di aver valutato e ragionevolmente superato le sue osservazioni difensive presentate nei confronti di un PVC elevato dalla Guardia di Finanza. In questo modo si erano così violate le disposizioni…
Leggi

L’IVA E’ COME I TACCHI ALTI, BISOGNA SAPERLA PORTARE

Il contraddittorio preventivo endoprocedimentale, nel caso di accertamento in ambito Iva, è necessario: la Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza 701 del 15/1/2019 lo ha riaffermato, ribadendo l'obbligatorietà dello stesso. Ricostruendo l'articolato quadro della materia, gli Ermellini hanno ricordato come, ex art. 12 comma 7 della L. 212/2000, l’avviso di accertamento in caso di…
Leggi

PACE FISCALE : ARRIVA (PER POCHI) ANCHE IL “SALDO E STRALCIO”

E, con la Manovra di bilancio 2019, alla fine arriverà anche il "saldo e stralcio", ovvero l'eliminazione di parte dei debiti contenuti nelle cartelle di pagamento: essa, tuttavia, sarà limitata solo alle persone fisiche ed agli omessi versamenti di imposte dichiarate. La legge, infatti, fa uno specifico ed esclusivo riferimento alle imposte non versate (ma…
Leggi

Recenti commenti Antonio Zappi