Archivi categoria : Contenzioso

L’IVA E’ COME I TACCHI ALTI, BISOGNA SAPERLA PORTARE

Il contraddittorio preventivo endoprocedimentale, nel caso di accertamento in ambito Iva, è necessario: la Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza 701 del 15/1/2019 lo ha riaffermato, ribadendo l'obbligatorietà dello stesso. Ricostruendo l'articolato quadro della materia, gli Ermellini hanno ricordato come, ex art. 12 comma 7 della L. 212/2000, l’avviso di accertamento in caso di…
Leggi

PACE FISCALE : ARRIVA (PER POCHI) ANCHE IL “SALDO E STRALCIO”

E, con la Manovra di bilancio 2019, alla fine arriverà anche il "saldo e stralcio", ovvero l'eliminazione di parte dei debiti contenuti nelle cartelle di pagamento: essa, tuttavia, sarà limitata solo alle persone fisiche ed agli omessi versamenti di imposte dichiarate. La legge, infatti, fa uno specifico ed esclusivo riferimento alle imposte non versate (ma…
Leggi

Via l’integrativa speciale: ma arriva il “condono” della violazione formale

Il "condono" non c'è più: la dichiarazione integrativa speciale di cui all’art. 9 del D.L. n. 119/2018 è stata sostituita nel decreto fiscale con un emendamento che al suo posto introduce una sanatoria sugli errori formali che recita: “Le irregolarità, le infrazioni e le inosservanze di obblighi o adempimenti, di natura formale, che non rilevano…
Leggi

ACCANTONAMENTO TFM, DEDUCIBILITA’ SENZA LIMITI

Pur essendo sostanzialmente assimilabile all’indennità di fine rapporto prevista per i lavoratori dipendenti, l'indennità di fine mandato (Tfm) corrisposta a favore degli amministratori, deve essere considerato un costo deducibile nell’ammontare senza i limiti posti dalla normativa civilistica e fiscale per il trattamento di fine rapporto dei lavoratori subordinati. sono queste le conclusioni a cui è…
Leggi

DAL CONDONO DEGLI “ONESTI”, PENALE PER TUTTI E PREMIO PER LE ASD

Senza voler offendere alcuna sensibilità politica, per evitare il caos politico dello scorso fine settimana sulla "pace fiscale" sarebbe bastato che un giovane Vice Premier avesse subito ben compreso la cornice del provvedimento trascritto nel verbale del Consiglio dei Ministri (peraltro, si dice proprio con la "manina" posta alla fine del suo braccio). Un accordo…
Leggi