Archivio mensile : novembre 2019

Immobili in leasing – Chi paga l’Imu in caso di risoluzione del contratto e mancata riconsegna dell’immobile?

Una questione che non sembra trovare soluzione definitiva è quella della soggettività passiva ai fini Imu degli immobili concessi in leasing sulla base di un contratto che è stato poi risolto per inadempimento e il bene non sia stato ancora riconsegnato. Negli ultimi mesi il tema è stato affrontato dalla Cassazione già tre volte, con…
Leggi

La compensazione obbligatoria con Entratel: Babbo Natale, aiutaci tu!

Il recente Decreto Legge 26 ottobre 2019, n. 124 (c.d. “Collegato Fiscale”), pubblicato in pari data nella Gazzetta Ufficiale n. 252, recante «Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili», ha, tra gli altri interventi, effettuato due importanti modifiche che riguardano chi gestisce l’amministrazione del personale. Il primo, molto complesso e farraginoso, in vigore…
Leggi

Operazioni interessate dallo split payment

Come noto, l'articolo 17-ter del DPR n. 633/72 contiene la disciplina della scissione dei pagamenti (cd. "split payment"). In merito all’ambito oggettivo di applicazione del regime in questione, la circolare n. 27/E/2017 precisa che lo stesso trova applicazione per tutte le cessioni di beni e le prestazioni di servizi documentate da fattura, dovendosi escludere le…
Leggi

Magazzino obsoleto? Occorre provarlo ora e non dopo la fine dell’anno  

Sono oramai croniche le divergenze di vedute tra contribuenti e amministrazione finanziaria in sede di controllo delle svalutazioni di magazzino per merci o prodotti obsoleti. In sede di verifica in azienda, l’Agenzia delle entrate o la G.d.F. tendono a disconoscere le svalutazioni delle rimanenze di magazzino derivanti dall’andamento del mercato, eccependo la mancanza o l’insufficienza…
Leggi

Versamenti in acconto entro il 2 dicembre – I chiarimenti dell’Agenzia per rimodulare gli importi

Con la risoluzione n. 93/E del 12 novembre 2019, l’Agenzia delle entrate fornisce un chiarimento sulle modalità di versamento del secondo acconto, in scadenza il 2 dicembre 2019 (il termine del 30 novembre,  coincidente con il sabato, slitta al primo giorno feriale successivo), alla luce delle novità introdotte con il decreto fiscale n. 124 del…
Leggi