Tag Archives : contribuente

Si amplia il valore del silenzio: la Cassazione legittima il “silenzio-furbo”

Un contribuente, già nel ricorso introduttivo di primo grado, aveva eccepito che l’Agenzia delle Entrate in sede di avviso di accertamento non avesse dato prova di aver valutato e ragionevolmente superato le sue osservazioni difensive presentate nei confronti di un PVC elevato dalla Guardia di Finanza. In questo modo si erano così violate le disposizioni…
Leggi

Accertamento con Adesione : domandare è lecito, rispondere è solo cortesia

L’Agenzia delle Entrate, qualora ritenga che non vi siano margini di rimodulazione della pretesa tributaria accertata, non è tenuta ad invitare il contribuente che avesse richiesto di poter conciliare una controversia. Pertanto, il contribuente che facesse affidamento sul predetto invito dell’Ufficio, dopo una mera presentazione di istanza di accertamento con adesione, potrebbe avere una sgradita…
Leggi

Senza contraddittorio preventivo, è nulla la contestazione IVA

Quando un avviso di accertamento contiene rettifiche ai fini Iva (anche unitamente ad altri tributi), gli obblighi procedimentali del contraddittorio obbligatorio validi per il detto tributo armonizzato si rendono necessari e si estendono anche alle altre imposte. Per la sentenza 85/1/2016 della CTR Puglia, il Fisco deve, infatti, attivare il contraddittorio con il contribuente prima dell’emissione dell’atto…
Leggi