Danno da reato ed evasione fiscale – per le Sezioni Unite nessun automatismo

Uno dei aspetti più controversi del sistema fiscale italiano è senz’altro rappresentato dai rapporti tra l’evasione fiscale penalmente rilevante e le conseguenze di carattere sanzionatorio: tra queste, infatti, oltre alle pene detentive, tipiche delle fattispecie di reato, il codice penale prevede, in via generalizzata, l’obbligo di risarcire il danno eventualmente cagionato dalla condotta illecita. Proprio…
Leggi Tutto

DA GENNAIO, PIU’ SPAZIO PER I PAGAMENTI IN CONTANTI

Con il decreto Aiuti-quater, si amplia l’utilizzo del denaro contante e su questo è in corso un animato dibattito politico. Ma davvero è il denaro cartaceo a indurre davvero i contribuenti all’evasione fiscale? Davvero penalizzando i limiti di circolazione del contante le casse erariali sarebbero fiorenti? Sulla correlazione tra aumento della circolazione del contante ed…
Leggi Tutto

Cessione di partecipazioni societarie e clausole di garanzia.

Quando si parla di cessione di partecipazioni societarie, quote o azioni che siano, sono diversi gli aspetti da da tenere in considerazione. Ci sono gli aspetti fiscali, - in ordine alle imposte dirette e indirette, alla possibilità di rivalutazione, ecc. -, quelli relativi ai rapporti societari (con riferimento alla presenza di eventuali clausole di prelazione…
Leggi Tutto

Associazioni professionali – per i dividendi piena equiparazione alle società semplici

Come noto, il legislatore ha introdotto nel 2019 un regime del tutto innovativo, ma non privo di incertezze applicative, in materia di utili percepiti dalle società semplici; uno degli aspetti dubbi è rappresentato dall’applicazione di tale regime ai soggetti fiscalmente assimilati a tali società. In tale quadro normativo si inserisce un interessante documento di prassi…
Leggi Tutto

Errata applicazione del reverse charge: ambito applicativo della sanzione fissa

In materia di applicazione del reverse charge Iva, il D.Lgs. n. 158/2015, con decorrenza dal 2016, ha modificato in maniera importante il regime sanzionatorio in caso di errata applicazione dell’Iva nell’ambito delle operazioni soggette al regime di inversione contabile, contenute nell’art. 6, commi da 9-bis a 9-bis3 del D.Lgs. 471/97. Con la circolare n. 16…
Leggi Tutto