Archivio mensile : febbraio 2019

Quel grande caos del nuovo regime Forfettario per i sostituti d’imposta datori di lavoro!

Quest’anno, come abbiamo avuto modo di constatare in precedenti articoli, il legislatore non ha più di tanto faticato nel prevedere agevolazioni atte a favorire i datori di lavoro intenzionati ad assumere lavoratori subordinati. Le agevolazioni del lavoro che abbiamo conosciuto, infatti, sono un lascito del recente passato (Legge di Bilancio del 2018 sugli under 30…
Leggi

Riqualificazione energetica e sismabonus – bonifico dedicato anche per le imprese in semplificata

I soggetti titolari di reddito d’impresa che adottano il regime di cassa, anche nell’ipotesi di esercizio dell’opzione per il “registrato” (ex art. 18, comma 5, DPR n. 600/73), ai fini della fruizione delle detrazioni per le spese relative agli interventi di riqualificazione energetica e adeguamento sismico (cd. “sismabonus”), devono effettuare il relativo pagamento esclusivamente mediante…
Leggi

Si amplia il valore del silenzio: la Cassazione legittima il “silenzio-furbo”

Un contribuente, già nel ricorso introduttivo di primo grado, aveva eccepito che l’Agenzia delle Entrate in sede di avviso di accertamento non avesse dato prova di aver valutato e ragionevolmente superato le sue osservazioni difensive presentate nei confronti di un PVC elevato dalla Guardia di Finanza. In questo modo si erano così violate le disposizioni…
Leggi

S.R.L. era bello (passato molto remoto)!

Lo schema di decreto legislativo di recepimento della Legge delega n. 155/2017, con i suoi 391 articoli dedicati alla “riforma del fallimento”, crea una vera e propria rivoluzione abbassando notevolmente, con l’articolo 379, i limiti imposti alle S.r.l., comprese le società cooperative, per l’obbligo dell’organo di controllo, aprendo peraltro ai consulenti del lavoro. Con la…
Leggi